Battle Cry / BattleCry - Hasbro/AH '99

Comprando questo prodotto otterai sino a 13,00 € col nostro programma Punti GIS. In base a questo prodotto e a quanto già presente nel tuo carrello, per il tuo prossimo acquisto riceverai un Voucher sconto del valore sino a 13,00 € che potrai inserire direttamente nel riepilogo carrello. I Punti GiS hanno validità 30gg.


Nuovo prodotto

Immagine Condizione Gioco Condizioni Scatola Editore Lingua Disponibilità Raro Prezzo unitario Compra
Battle Cry / BattleCry - Hasbro/AH '99 Come Nuovo Leggeri Segni Avalon Hill inglese Ultime copie, non più riordinabile! Sì
132,30 €
oppure solo 44,10 € in tre rate
189,00 €
- 30 %
Ultima copia disponibile!

GIOCO NON IN LINGUA ITALIANA VEDI DESCRIZIONE LATO INGLESE.

Maggiori dettagli

  • Dettagli
  • Scheda tecnica
  • Recensioni Clienti
  • ×
 
Dettagli

“Un ottavo della popolazione era costituito da schiavi di colore, non distribuiti uniformemente nell’Unione, ma concentrati nella sua parte Sud. Questi schiavi costituivano un potentissimo interesse, che molti pensavano era stato, in qualche modo, causa della guerra. Rafforzare, estendere e prolungare questo stato di cose era l’obiettivo per il quale i ribelli erano pronti a spezzare l’Unione, se necessario con la guerra; al contrario il governo non chiedeva altro che limitare territorialmente il fenomeno dello schiavismo. Nessuno si aspettava una guerra della grandezza e della durata che stiamo vivendo ora; nè era possibile prevedere che la causa del conflitto potesse sparire contemporaneamente, o persino prima, della fine del conflitto stesso. Tutti si aspettavano un rapido trionfo e una conclusione meno sconvolgente e stupefacente" Abramo Lincoln - Marzo 1865

Battle Cry è un sistema di gioco “storico” che ricrea 15 battaglie della Guerra Civile Americana. Le mappe e gli scenari inclusi, riportano le reali situazioni tattiche e strategiche allora esistenti, compresi gli ostacoli naturali. Vengono rappresentati anche lo spiegamento storico dei soldati dell’Unione e dei Confederati che parteciparono a quelle battaglie. Ogni scenario riporta anche i nomi dei generali che influirono sulla battaglia, nonché il numero di carte da pescare e chi gioca per primo.

Le pedine, bellissime miniature in plastica nei fatidici colori “blu-yankee” e “grigio- ribelli”, con tanto di vessilli colorati, rappresentano unità di fanteria, artiglieria, cavalleria e generali.

battlecry_image2.gif

Contenuto della Scatola:

  • 1 plancia di gioco

  • 60 carte di comando

  • 46 esagoni di terreno

  • 6 gettoni di trincea

  • 14 gettoni bandiera

  • 8 dadi da battaglia

  • Etichette per i dadi e bandiere

  • Manuale del Giocatore

Le Armate Confederata e dell’Unione, ognuna con:

  • 3 Generali con bandiera

  • 3 pezzi di Artiglieria con bandiera

  • 3 pezzi di Artiglieria senza bandiera

  • 3 pezzi di Cavalleria con bandiera

  • 6 pezzi di Cavalleria senza bandiera

  • 10 pezzi di Fanteria con bandiera

  • 30 pezzi di Fanteria senza bandiera

La recensione di aringarosa (14 Settembre 2005) sulla Tana dei Goblin

Battle CryAgile, leggero, molto tattico, mai banale, ricrea alla perfezione lo spirito della guerra civile Americana.Grazie alla modularità della plancia si possono creare scenari infiniti, aumentando la longevità. Le partite durano in media 1 ora, per cui tempi morti e noia non trovano posto al tavolo di gioco. Anche lo spazio da occupare è piuttosto contenuto senza neppure una piccola sensazione di minimalismo. La scatola contiene il gioco in maniera perfetta con comparti per le miniature, i dadi, le carte e gli esagoni. Il manuale è per metà dedicato agli scenari, per il resto è semplice e chiaro: i meccanismi di gioco si riducono a poche pagine e quindi niente allarmismi. Le carte sono plastificate e disegnate in maniera da intuire ad occhio il proprio contenuto. Le miniature sono ben realizzate.
Un bel gioco, davvero!

Pregi
Sintesi perfetta di semplificazione dei complessi meccanismi dei wargames, Battle Cry è da considerarsi una pietra miliare dei cosiddetti wargames “leggeri”, antesignano di fortunati giochi come Memoir ’44 della Days of Wonder o Vive l’Empereur dell’italianissima Giogames.
Vale tutto il tempo e il denaro che ci si vuole dedicare.

Difetti
Alcuni scenari sono squilibrati, ma basta giocarli due volte a parti invertite e lasciar vincere chi annienta più unità.
Chi gioca i wargames tipo Squad Leader o Europa Univeralis, con manuali da migliaia di pagine e schede infinite, potrebbe (ma non dovrebbe) lasciarlo perdere

 
Scheda tecnica
Autore Richard Borg
Durata 45 min
Età 10+
Anno di prima pubblicazione 2000
Giocatori Minimo 2
Giocatori Massimo 2
Dipendenza lingua Moderata, necessari fogli riepilogativi o tabelle in lingua
Meccanica Hand Management
Meccanica Lancio Dadi
Meccanica Mappe Modulari
Ambientazione Guerra Civile Americana
Premi International Gamers Awards - General Strategy; Two-players
Premi Charles S. Roberts Best Pre-World War II Boardgame Nominee
Valutazione BGG 7.2
E' nella lista dei desideri su BGG di 442 giocatori
E' nella collezione su BGG di 4059 giocatori

30 altri prodotti della stessa categoria:

Twin Peaks

39,90 € 59,90 €

Roads to Gettysburg

169,00 € 189,00 €

Menu

Top
Confronta 0