Novità





A Thunder Upon the Land: The Battles of Narva and Poltava

Comprando questo prodotto otterai sino a 4,00 € col nostro programma Punti GIS. In base a questo prodotto e a quanto già presente nel tuo carrello, per il tuo prossimo acquisto riceverai un Voucher sconto del valore sino a 4,00 € che potrai inserire direttamente nel riepilogo carrello. I Punti GiS hanno validità 30gg.


Nuovo prodotto

ImmagineAnno EdizioneCondizione GiocoCondizioni ScatolaEditoreLinguaDisponibilitàPrezzo unitarioCompra
A Thunder Upon the Land: The Battles of Narva and Poltava 2013 Nuovo / Ancora nuovo Nuova / Ancora nuova Against the Odds inglese POD / Ordinabile su richiesta
44,90 €
Se ordinato arriverà in circa:
2 settimane

 
Dettagli

Prima di Hitler. Prima di Napoleone. Un altro uomo forte europeo ha invaso la Russia ... e ha sofferto. Era Carlo XII di Svezia. Negli anni successivi, l'avrebbero chiamata "La Grande Guerra del Nord".

Se la colpa può essere attribuita all'espansionismo svedese o al desiderio di Pietro il Grande per quella capitale delle acque calde e "finestra sull'Europa", lo scontro è stato uno scontro apparentemente inevitabile su chi avrebbe posseduto ciò che nell'Europa settentrionale e orientale e che forma avrebbe preso la Polonia (se presente). Quando la guerra iniziò, assomigliava a qualcosa che avrebbe affrontato Federico il Grande, un conflitto "tutti contro un paese" che vedeva la Russia unita alla Danimarca / Norvegia e una combinazione sassone-polacca-Lituania, con altri che si univano più tardi, tutti alla ricerca di sfruttare il diciottenne Charles XII, che era percepito come debole e inesperto. Come Frederick, avrebbe parato più invasioni e sopravvissuto. A differenza di Federico, avrebbe lanciato una seria invasione in Russia profonda ... e sarebbe caduta dal potere.

A Thunder Upon the Land sembra la parte di questa guerra tra Svezia e Russia, con le due battaglie che hanno piuttosto iniziato e completato il conflitto. La battaglia di Narva ebbe luogo nel 1700, quando la Russia e un contingente sassone-polacco mirarono a spingere la Svezia fuori dal Baltico, con i sassoni che minacciavano Riga e i russi che assediarono Narva. Ma era novembre, e Peter lasciò il suo esercito sentendosi al sicuro che i suoi 40.000 uomini potevano imbottigliare e catturare i 2500 svedesi che reggevano la città. Charles si affrettò ad alleviare la città con un esercito che era ben addestrato e ben equipaggiato, ma contava solo circa 8000 uomini. Quindi, incluse le truppe in città, attaccherebbe a qualcosa come 1-4 quote. E attaccando in una tormenta. Ma la sorpresa e il tempo miserabile hanno funzionato a suo vantaggio, e praticamente l'intero esercito russo è stato ucciso o catturato, insieme alla loro artiglieria e alle loro attrezzature. All'epoca era la forza più forte della Russia, e un'immediata invasione svedese avrebbe potuto benissimo avere successo. Ma c'erano Riga e i Sassoni da considerare, e Charles lasciò passare il momento.

Tre anni dopo, dopo aver buttato giù i sassoni dalla guerra, Charles si rivolse di nuovo in Russia, che aveva sorpreso l'Europa fondando San Pietroburgo su quello che allora era ancora territorio svedese. Charles mirava a Mosca, e questa volta era un esercito svedese che svanì dalla mappa.

A Thunder Upon the Land ti porta entrambe le battaglie di Narva e Poltava, con mappe a colori e oltre 250 segnalini fustellati. Ogni turno rappresenta circa un'ora di tempo reale e ogni esagono rappresenta circa 500 metri. Questo gioco utilizza il chit-draw per l'attivazione delle ali e consente ai giocatori di fare scelte tattiche come formare squadre o decidere se i loro dragoni spingeranno le cariche a casa o usare gli attacchi più sicuri (ma meno efficaci) del Carracole, con regole opzionali per gli attacchi di fuoco e disperazione.

Puoi, come Charles XII, mantenere lo status di Svezia come potenza nascente in Europa? Puoi, come Pietro I, sconfiggere gli invasori e aprire la grande città a cui hai dato il tuo nome? Le scelte sono tue mentre ripudi le battaglie di Narva e Poltava.

  • Mappa: un foglio di carta a colori fronte retro 22 "x34"
  • Contatori - 264 pezzi fustellati da 5/8 "a colori
  • Lunghezza delle regole: 12 pagine
  • Grafici e tabelle - 2 pagine
  • Complessità - Media
  • Idoneità al solitario - Media
 
Scheda tecnica
AutorePaul Rohrbaugh
AutoreLembit Tohver
Durata240 min
Età14+
Anno di prima pubblicazione2013
Giocatori Minimo1
Giocatori Massimo2
MeccanicaChit-Pull System
MeccanicaHex-and-Counter
AmbientazioneEtà della Ragione
Valutazione BGG6.2
E' nella lista dei desideri su BGG di15 giocatori
E' nella collezione su BGG di164 giocatori

30 altri prodotti della stessa categoria:

Menu

Confronta 0